Perchè vengono i crampi e come alleviare il dolore

Tutti abbiamo avuto almeno una volta nella vita un crampo. E, nella maggior parte dei casi, non c’è da preoccuparsi. Ma sapete cosa sono i crampi?

Cosa sono i crampi?

Un crampo è un’involontaria e forte contrazione di un muscolo volontario (ovvero che controlliamo noi con la nostra volontà). Essi si manifestano con un dolore intenso e temporaneo in una parte del corpo (composta da uno o più muscoli). Solitamente colpiscono i muscoli della coscia o del polpaccio, ma sono frequenti anche quelli ai piedi, braccia, mani e addome.

Perchè vengono i crampi?

Le cause che determinano la comparsa di un crampo sono varie:

  • condizioni climatiche o scarsa circolazione sanguigna: entrambe determinano un abbassamento della temperatura corporea ed un rallentamento della circolazione del sange;
  • posizione non favorevole alla circolazione del sangue;
  • farmaci;
  • eccessiva sudorazione;
  • sport: solitamente insorgono nei soggetti che non sono abituati ad un determinato sforzo fisico o ad uno sforzo fisico molto intenso.

Come evitare l’insorgenza di crampi?

Uno dei modi per evitarli è praticare sport in ambienti freschi ed asciutti o subito dopo aver fatto un pasto. Inoltre, è utile assumere molti liquidi e sali minerali. Non esistono attualmente cure specifiche per evitare la loro insorgenza.

Come velocizzare la guarigione?

Sicuramente uno dei metodi più efficaci per alleviare il dolore e farlo passare completamente è quello di massaggiare il muscolo. Ciò determina un riscaldamento del muscolo e di conseguenza un maggiore afflusso di sangue in quella parte del corpo. Dopo quest’azione, è buona norma calare l’arto in acqua calda.

Fonte: Mypersonaltrainer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *