Perché i film in streaming si bloccano

Buffering film streaming

Il cinema è uno degli aspetti della vita sociale e individuale che sta prendendo sempre più piede.

Sdraiarsi sul divano, magari sorseggiando una tisana calda o un ottimo bicchiere di vino, e premere il tasto play per dare il via a due ore di relax, emozioni e divertimento è il momento più atteso della giornata, da un numero sempre crescente di amanti della pellicola.

Molti sono gli strumenti che ci permettono di gustare creazioni cinematografiche, più o meno recenti, in grado ormai di soddisfare le esigenze di tutti, anche le più ricercate.

Un piacere a portata di mano che possiamo addirittura portare comodamente con noi grazie all’utilizzo di una vasta gamma di dispositivi.

Tra le molteplici opportunità spicca senza dubbio la possibilità di guardare i film in streaming scegliendo tra il più vasto assortimento di titoli possibile; se non sai dove trovarli, è possibile vedere i migliori film in streaming su isuggeriti.it.

Spesso però, proprio quando siamo pronti, quando siamo entrati nella trama dopo i primi minuti, la riproduzione si ferma, interrompendo il nostro momento di meritato relax.

Si chiama buffering ed è quel fastidioso meccanismo che fa bloccare i film in streaming proprio mentre li stiamo guardando, magari sul più bello.

Ma perché i film in streaming si bloccano? Il problema è dovuto al fatto che il dispositivo sta ancora scaricando parti del file, per questo le immagini si fermano costringendoci ad una fastidiosa attesa mentre osserviamo la rotella che gira.

Bestseller N. 1
Sedatech Workstation Watercooling • Intel i9-12900KF 16x 3.2Ghz • Geforce RTX 3080 • 64 Gb RAM...
Sedatech Workstation Watercooling • Intel i9-12900KF 16x 3.2Ghz • Geforce RTX 3080 • 64 Gb RAM...
PC nuovo - 2 anni di garanzia su tutti i componenti e manodopera (Collect & Return).
OffertaBestseller N. 2
HP - PC 15s-eq2007sl Notebook, AMD Ryzen 3 5300U, RAM 8 GB, SSD 256 GB, Grafica AMD Radeon, Windows...
HP - PC 15s-eq2007sl Notebook, AMD Ryzen 3 5300U, RAM 8 GB, SSD 256 GB, Grafica AMD Radeon, Windows...
Sistema operativo: Windows 11; Processore: amd ryzen 3 5300u; Memoria: ram 8 GB - ssd 256 gb

Perché i film in streaming si bloccano

Numerosi sono i fattori che influenzano la fluidità della visione, primo tra tutti la qualità della connessione internet.

Per poter godere senza problemi del servizio streaming, è indispensabile avere una buona velocità e un segnale pulito.

Ma se la connessione è ottima, perché i film in streaming si bloccano?

Il numero di dispositivi agganciati alla stessa rete può influenzare l’efficienza della connessione portando comunque il film a bloccarsi.

È utile quindi disconnettere dalla rete tutti i dispositivi, per poter garantire il massimo della portata del segnale evitando così l’interruzione dello streaming.

Un altro trucco per evitare il buffering è la cancellazione dei dati nella cache, la memoria occupata dai file memorizzati in questa cartella può rallentare il browser, costringendoci ad una fastidiosa visione frammentata.

Se nessuno dei due metodi consigliati dovesse essere risolutivo si può pensare all’utilizzazione del caro vecchio cavo Ethernet, con una connessione più diretta potrebbe assicurarci una riproduzione continuata e senza interruzioni.

Questo tipo di collegamento permette infatti di evitare tutti i problemi relativi alle interferenze, abbassando il ping e forzando al massimo delle prestazioni le operazioni di download e upload.

Nel caso in cui il router sia troppo lontano esistono degli adattatori per raggiungere tutti gli ambienti dell’abitazione.

Se si è comunque obbligati all’utilizzo di una rete wi-fi, si può posizionare il router il più vicino possibile al dispositivo su cui si sceglie di vedere il film.

La prima avvisaglia di un problema di buffering potrebbe essere una qualità dell’immagine particolarmente sgranata, fino ad essere quadrettata in base ai pixel.

Per ovviare a questo ulteriore inconveniente, prima che il film in streaming si blocchi del tutto, è utile disabilitare l’accelerazione hardware che può rallentare lo streaming e mandare in crash il web player, rendendo impossibile la riproduzione.

POTREBBE INTERESSARTI  Perché i video su Facebook si bloccano

Come vedere film in streaming senza che si blocchi

Per evitare di rovinare i nostri momenti di relax perché i film in streaming si bloccano, potremmo procedere a delle misure preparatorie.

Sarebbe buona norma infatti eseguire un test della velocità di connessione internet, possibile anche online, prima di avviare la riproduzione; se si riscontrano valori discordanti da quelli previsti dal contratto stipulato con la compagnia prescelta, si può contattare l’operatore, avendo prima controllato che non ci siano dispositivi agganciati alla rete e impegnati in attività stressanti come download, gaming o altri streaming.

Con questi piccoli accorgimenti potremmo assicurarci rilassanti serate trascorse gustandoci i nostri film preferiti, senza interruzioni!

POTREBBE INTERESSARTI  Perché i film iniziano sempre più tardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *