Perché i tramonti sono rossi

I tramonti offrono degli scenari suggestivi ed emozionanti che a volte sembra di avere davanti una cartolina o un quadro. Ma ti sei chiesto mai perché i tramonti sono rossi?

Forse non tutti sanno che la luce del sole si manifesta sotto forma di radiazione elettromagnetica. Ciò vuol dire che la luce si muove di continuo sotto forma di onde. Tale fenomeno purtroppo non è visibile all’occhio nudo umano.

Infatti, noi riusciamo a visualizzare solamente in parte queste onde di luce. Ogni onda di luce ha una sua lunghezza. Quando il sole si trova in alto deve percorrere una distanza più breve per poterci raggiungere. Per tale ragione, di giorno ci appare una luce blu, che rappresenta l’onda di luce più corta. Dunque, perché i tramonti sono rossi?

Perché il cielo è rosso al tramonto

Quando si avvicina l’ora del tramonto, invece, si assiste ad un allontanamento del sole e la sua luce per arrivare dinanzi a noi deve compiere un tragitto più lungo. Per tale ragione i colori che compaiono nel cielo sono l’arancione ed il rosso. Quando si verifica questo fenomeno a noi arrivano soltanto le onde più lunghe che sono associate a tali colori.

Tramonto e inquinamento

A volte capita ammirare un tramonto mozzafiato in città molto sensibili al problema dell’inquinamento.

Alcuni, quando si trovano davanti un cielo rosso fuoco acceso, pensano subito che tale fenomeno sia provocato dall’alto tasso di inquinamento atmosferico. In realtà, per fortuna, non è proprio così. Il cielo diventa di questo colore grazie ad un fenomeno che si chiama rifrazione della luce del sole con le nuvole d’alta quota. Questo fenomeno si manifesta ad un’altitudine che non può mai essere raggiunta dalle polveri sottili inquinanti.

Queste nubi d’alta quota, chiamate lenticolari perché a forma di lente, si generano in casi molto rari e in condizioni meteorologiche particolari. La causa della loro comparsa sono le onde orografiche che a sua volta vengono generate da un flusso d’aria piuttosto sostenuto proveniente dalle montagne.

A volte, quando si verificano dei tramonti dai colori molto accesi fanno la loro comparsa anche delle striature molto luminose, la cui colorazione è influenzata da un elevato tasso di umidità atmosferica che determina la produzione di nubi nello stesso momento in cui compare la luce del sole al tramonto.

Ora ti è chiaro perché il cielo è rosso al tramonto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *