Perché conviene comprare un iPhone ricondizionato

Comprare un iPhone ricondizionato conviene? A quanto pare si, andiamo a scoprire perché e che differenza c’è tra iPhone ricondizionati di diverso grado.

Comprare un iPhone condizionato conviene

Se sei in procinto di acquistare un nuovo iPhone e ti hanno consigliato di acquistarne uno ricordizionato, sicuramente hai ricevuto un buon consiglio. Acquistare un iPhone ricondizionato significa, il più delle volte, comprare un dispositivo pari al nuovo ad un prezzo inferiore rispetto a quello di listino. Prima di capire perché conviene, andiamo a scoprire le differenze tra i vari gradi di ricondizionamento.

Gradi di ricondizionamento

Come riportato dalla redazione di MelaRumors, i dispositivi ricondizionati possono essere di tre gradi: A++, A+, A (ma è possibile trovarli anche di grado B e C).

Gli iPhone di grado A++ sono praticamente pari al nuovo: essi subiscono un processo di ricondizionamento che prevede la sostituzione della scocca, della batteria e dei componenti che non funzionano. Naturalmente, dopo tale processo il device viene sottoposto ad una serie di test che ne accertino il corretto funzionamento ed infine ad un processo di igienizzazione. All’acquisto riceverai anche tutti gli accessori forniti in dotazione (nuovi ed originali). Paradossalmente, avrai un dispositivo nuovo ad un prezzo minore.

I dispositivi di grado A+ ed A, invece, funzionano perfettamente ma possono presentare qualche piccolo graffio o segno di usura sulla scocca (più o meno evidente a seconda del grado).

Infine, ci sono i gradi B e C ai quali appartengono tutti i dispositivi con importanti imperfezioni estetiche come ammaccature, scoloriture lungo la cornice, graffi sul vetro o addirittura pixel bruciati. Tuttavia, anche in questi casi dovrebbero funzionare correttamente e non ci dovrebbero essere malfunzionamenti a livello hardware (anche se dipende dal venditore).

Tutti gli iPhone ricondizionati sono venduti generalmente con scatola (originale o molto simile ad essa) ed hanno una garanzia fino ad un massimo di un anno.

Perché conviene acquistare un iPhone ricondizionato

I motivi già ti saranno chiari: comprare un iPhone ricondizionato può essere molto conveniente perché, in alcuni casi, è possibile acquistare un dispositivo in condizioni pari al nuovo risparmiando anche centinaia di euro rispetto al prezzo di listino. Inoltre, a seconda delle proprie esigenze, possiamo scegliere un grado più basso e risparmiare ulteriormente: in poche parole, avremo la convenienza dell’usato unita ai vantaggi del nuovo (scatola ed accessori in dotazione, garanzia fino ad un massimo di un anno).

Online è possibile trovare diversi rivenditori di dispositivi Apple ricondizionati. Prima dell’acquisto, assicurati che ti venga dato un periodo di garanzia e la possibilità di recedere l’ordine entro minimo 7 giorni dall’acquisto. In questo modo avrai la certezza che il venditore sia serio ed affidabile.

Potrebbe interessarti anche: “Perché acquistare un cellulare usato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *