Perché scegliere sistemi serrature elettroniche per le tue porte blindate

La situazione per quanto riguarda l’aumento della criminalità sta diventando veramente allarmante.

Al primo posto per numero di reati si piazza la città di Milano, definita “capitale del crimine”. La Lombardia non sembra intenzionata, suo malgrado, a cedere ad altre regioni questo triste primato, ecco perché diventa più che mai necessario per gli abitanti della città adeguarsi con sistemi di sicurezza innovativi. Il principale pericolo è rappresentato dai furti in appartamento, per questo ti suggeriamo di dotare la tua abitazione di adeguati congegni di sicurezza. Fra le soluzioni migliori ci sono senza dubbio le serrature elettroniche.

Nel 2018, la procura ha registrato un aumento di oltre il 149% delle denunce per furto in appartamento. Le denunce sono passate dalle oltre 15.000 del 2017, alle 36.000 del 2018. Dati che fanno paura. Sono oltre 4 denunce per furto ogni ora nella sola città di Milano. Se vuoi correre ai ripari, contatta il pronto intervento fabbro Milano e sostituisci le tue vecchie serrature con serrature elettroniche di ultima generazione.

Serrature elettroniche: come sceglierle

Perché proprio le serrature elettroniche? È ormai opinione comune che questa tipologia di serrature rappresenterà il futuro nel campo dei serramenti. Basta vedere l’inflessione dei prezzi che si è registrata nell’ultimo anno. La domanda sta infatti aumentando e sempre più persone le scelgono per le loro abitazioni o per i locali commerciali.

Le serrature elettroniche uniscono la comodità di utilizzo alla massima sicurezza che sono in grado di offrire. La comodità è data dal fatto che sono azionabili senza l’utilizzo della chiave. Un gran bel vantaggio quando, ad esempio, hai le mani occupate da pacchi o borse della spesa. Possono inoltre essere comandate a distanza, permettendoti di controllare la chiusura da una comoda app installata sullo smartphone. Questo può consentire di dare accessi temporanei, limitati a una fascia oraria grazie all’utilizzo di codici a tempo. Avrai sempre sotto controllo chi può accedere alla tua proprietà, senza dare in giro copie delle chiavi.

Per quanto riguarda la sicurezza, sono disponibili diversi tipi di serrature elettroniche, con vari livelli di protezione. Potrai infatti scegliere quelle azionabili tramite tastierino numerico o scheda elettronica (come quelle degli alberghi) oppure le più sofisticate, a riconoscimento vocale oppure con lettura delle impronte digitali, del volto o dell’iride. Il professionista che contatterai per eseguire il lavoro saprà senza dubbio consigliarti quella più idonea per le tue esigenze.

E se la serratura elettronica non funziona?

Questa è sicuramente una delle preoccupazioni più grandi di chi si approccia per la prima volta alle serrature elettroniche. Possiamo tranquillizzarti perché si tratta di congegni ben studiati, affidabili e dalle ottime performance. Il funzionamento può essere a batteria o con collegamento al circuito elettrico dell’edificio. È comunque previsto un sistema integrato di emergenza che ti permetta di aprire la porta anche in caso di blackout.

Se continui ad aver dubbi, puoi optare per serrature a doppio comando. In pratica la chiusura elettronica si affianca a quella tradizionale con la chiave. In caso di problemi, potrai utilizzare la normale serratura meccanica per aprire la porta senza disagi. Allo stesso tempo, nel caso un malintenzionato provasse a forzare la porta estraendo il cilindro di sicurezza, la serratura elettronica scatterebbe automaticamente per bloccare la porta, senza possibilità per il ladro di penetrare all’interno.

Avere a portata di mano il numero di un fabbro che possa accorrere in tuo soccorso ad ogni ora del giorno e della notte sarà una garanzia in più di tranquillità tua e della tua famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI  Perché è importante installare un antifurto per la casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *