Perché Perseo non sarebbe mai nato se suo nonno fosse riuscito nel proprio intento

PerseoLa storia di Perseo, eroe della mitologia greca, è piuttosto affascinante, in particolare perché, se il nonno Acrisio fosse riuscito nel suo intento, questo grande personaggio non sarebbe mai nato. E sapete perché?

Per capirlo dobbiamo iniziare dal principio, ovvero da quando Acrisio e la moglie Euridice ebbero una figlia, Danae, madre di Perseo.

Acrisio aveva paura per le sorti del suo regno, poiché non aveva figli maschi, quindi non sapeva a chi doveva lasciare il trono. Allora Decise di chiedere all’oracolo che fine avrebbe fatto il suo regno e l’oracolo gli rispose che la figlia Danae avrebbe avuto un bambino che lo avrebbe ucciso.

Perseo, il nipote non voluto da Acrisio

Per non far avverare la predizione, Acrisio fece rinchiudere la figlia in una torre, ma lei concepì di nascosto un bambino e senza farsi scoprire lo accudì per diversi mesi.

Quando Acrisio scoprì che la figlia aveva avuto un bambino fece chiudere la figlia col piccolo Perseo in una cassa di legno e la fece gettare in mare. La cassa fu ritrovata da Ditti, un pescatore fratello di Polidette, che la aprì e condusse Danae e Perseo ancora vivi alla corte di Polidette, dove poi crebbe Perseo.

Diventato giovinetto, Perseo doveva prendere parte al banchetto di Polidette e Ippodamia e non possedendo un cavallo, ma dove portare un dono, promise a Polidette la testa decapitata della Medusa, una delle tre Gorgoni il cui corpo somigliava a quello di un cavallo.

OffertaBestseller N. 1
I miti greci
Graves, Robert (Author)

Perseo sconfisse la Medusa

Era un’impresa difficile, ma Perseo riuscì nell’intento e decapitò la Medusa. Dal suo collo uscirono l’eroe Crisone e il cavallo alato Pegaso, così Perseo montò a cavallo e partì.

Prima che giungesse da Polidette salvò Andromeda da un mostro e lo pietrificò con la testa della Medusa. Poi fece lo stesso con Polidette, liberò la madre dalla schiavitù e la portò con Andromeda ad Argo.

La leggenda tramanda che Perseo, proprio mentre cercava di riconciliarsi con il nonno, lo uccise involontariamente colpendolo con un disco lanciato durante una gara. Arcisio, che non voleva ce il nipote nascesse per non essere ucciso, alla fine morì proprio come l’oracolo aveva predetto!

Ora ti è chiaro perché Perseo non sarebbe mai nato se suo nonno fosse riuscito nel proprio intento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *