Perché la febbre sale verso sera

Ti sei mai chiesto perché la febbre sale verso sera? La febbre è un importante meccanismo di difesa che l’organismo utilizza per combattere l’invasione da parte di agenti patogeni. L’aumento della temperatura corporea, infatti, rallenta la proliferazione e l’attività di virus e batteri presenti nel nostro corpo. In questo modo viene facilitata l’azione delle cellule del sistema immunitario, volta a sconfiggere l’infezione in atto.

Tuttavia, chiunque avrà notato che, quando si sta male, la temperatura del corpo non rimane invariata nell’arco della giornata ma tende ad impennarsi nelle ore serali. Perché avviene tutto questo? Andiamo scoprire perché la febbre sale verso sera.

La febbre aumenta quando diminuisce il cortisolo

Quando si sta male la temperatura corporea aumenta progressivamente passando dalla mattina alla sera, con un picco massimo nelle ore notturne. Questa variazione, che si manifesta ciclicamente con il passare dei giorni, è dovuta alla variazione nella produzione di cortisolo da parte dell’organismo.

Il cortisolo è un ormone steroideo (deriva cioè dal colesterolo) che viene prodotto dalle ghiandole surrenali. Il cortisolo viene anche detto ormone dello stress perché la sua produzione aumenta in tutte quelle situazioni che mettono l’organismo sotto pressione. Un’intensa attività fisica, una dieta con un eccessivo apporto proteico, il digiuno ma anche il semplice stress al quale spesso si è sottoposti, sono tutti esempi di situazioni in cui si verifica l’aumento dei livelli di cortisolo nell’organismo.

Perché la febbre sale di sera

In condizioni normali la sintesi di cortisolo segue un ritmo giornaliero, secondo il quale la produzione è massima al mattino e si riduce notevolmente procedendo verso sera.

Il cortisolo ha un’importante azione antinfiammatoria. Esso, infatti, inibisce la sintesi delle prostaglandine, le molecole responsabili dell’insorgenza della febbre. Quindi durante le ore serali, quando viene prodotta una minore quantità di cortisolo, l’azione antinfiammatoria si riduce e la febbre si manifesta con maggiore potenza.

Ora ti è chiaro perché la febbre sale verso sera?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *