Perché è importante studiare

perché è importante studiareSei appassionato di arte, letteratura, storia, matematica e altre materie che ti permettono di scoprire cose inedite e affascinanti? Se hai un certo interesse per tutto ciò che ti circonda, sei tra quelli che prendono lo studio non solo come un dovere scolastico ma anche come un piacere, ovvero un qualcosa che aiuta a capire e a rendersi consapevoli di quanto possa essere importante il passato per il presente e per il futuro. Ma ti sei mai chiesto perché è importante studiare?

Andiamo a capire quanti benefici può portare lo studio nella vita di un individuo.

Perché è importante studiare

Per approfondire il tema dell’importanza dello studio, è fondamentale partire dal concetto di cultura, intesa come conoscenza, un valore che amplia la nostra mente e ci rende liberi. La cultura è quel valore che guida all’istruzione, all’informazione e ci permette di creare una coscienza e un bagaglio di esperienze che ci guida verso altri orizzonti e altre soluzioni.

Avendo specificato questo concetto, è semplice adesso capire quanto sia importante studiare: acquisire nuove conoscenze ci consente di poter esprimere delle opinioni e di sviluppare il nostro modo di pensare. Di conseguenza, siamo in grado di fare delle scelte con la piena consapevolezza di sapere cosa abbiamo di fronte. Tutto questo porta alla definizione del nostro carattere e della nostra personalità, che nel tempo si arricchisce sempre di nuovi spunti. E non solo: impariamo anche a distinguere le nostre preferenze e le nostre predisposizioni, il che ci fa dirigere pian piano verso scelte mirate.

Un esempio: un alunno di scuola media ha ancora le idee confuse su quale sarà il suo futuro e il suo itinerario da seguire, ma solo attraverso lo studio che compirà negli anni del liceo riuscirà ad individuare la strada giusta da prendere per un ulteriore corso di studi, ovvero quello di laurea, o per diventare ciò che desidera.

Studiare fa bene al cervello

Studiare è importante perché tramite lo studio si fanno progressi nel mondo della medicina, della tecnologia, della scienza e di tutto ciò che può aiutare l’uomo a vivere meglio e a debellare malattie, pericoli e salvaguardare il pianeta. Lo studio è alla base di ogni scoperta passata, presente e futura e non deve mai arrestarsi, perché sarebbe la fine anche per il cervello umano. Studiando, infatti, anche il cervello si mantiene attivo più a lungo e tiene lontane malattie come l’Alzheimer e altre patologie che si manifestano proprio per un arrugginimento dei neuroni!

Ora ti è chiaro perché è importante studiare?

La cultura costa cara

L’unico svantaggio dello studio e della cultura è il suo costo. Purtroppo studiare costa tanto, sia perché occorre comprare dei libri, sia perché spesso per frequentare dei corsi universitari o di formazione bisogna pagare. Per il primo punto abbiamo una soluzione: ti consigliamo di visitare il sito libriscolasticiscontati.it, il quale riporta tutti i libri scolastici in sconto su Amazon e la procedura per avere lo sconto.

Fortunatamente, oggi il web mette a disposizione diversi strumenti (come Wikipedia) per imparare ed approfondire le proprie conoscenze gratuitamente. Studiare dal web può essere molto conveniente, l’importante è controllare prima sempre le fonti.

Potrebbe interessarti anche: “Perché si studia la storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *