Perché Mastro Lindo è pelato

Mastro Lindo è un marchio appartenente alla casa statunitense Procter & Gamble che da sempre compare negli spot mandati in onda nelle TV nazionali. Le generazioni degli ultimi 30-40 anni sono cresciute anche con questo protagonista della pubblicità italiana e quando lo si incontra è impossibile non associare i ricordi della propria infanzia con questa figura. Ma perché Mastro Lindo è pelato?

Tutte le volte in cui è apparso in TV l’omino muscoloso, pelato del noto detersivo per la pulizia delle superfici nella casa, molti di voi sicuramente si saranno chiesti almeno una volta perché Mastro Lindo fosse pelato. Adesso cercheremo di soddisfare la vostra curiosità.

Ad avere l’idea di creare la mascotte del personaggio di Mastro Lindo è stato Harry Barnhart. Il disegno venne realizzato nel 1957 dal disegnatore Ernie Allen, a Chicago, presso l’agenzia pubblicitaria Tatham-Laird & Kudner. Il disegno originario raffigurava un marinaio degli Stati Uniti proveniente dalla città di Pensacola, nello Stato della Florida.

L’adeguamento del disegno agli spot pubblicitari in TV

Successivamente, però, il disegno venne modificato per essere reso più compatibile con gli spot pubblicitari da mandare in televisione da parte dell’animatore hollywoodiano Hal Mason. A creare il nuovo ritratto del Mastro Lindo che si avvicina molto al modello che al giorno d’oggi compare in TV e sulle etichette del noto prodotto per l’igiene della casa, ci ha pensato l’illustratore Richard Black.

Ecco perché Mastro Lindo è pelato

Sono state apportate da quest’ultimo importanti modifiche sul disegno dell’omino calvo e muscoloso, introducendo alcuni elementi che ci fanno ricordare un altro personaggio molto popolare, come il genio in bottiglia.

Quindi, è stato aggiunto un orecchino, proprio come il genio della lampada, e inoltre l’omino appare con braccia conserte. Inoltre, in quasi tutti gli spot pubblicitari che sono stati mandati in onda in questi cinquant’anni, Mastro Lindo compare sempre al momento giusto, come per magia.

Il primo attore che ha interpretato Mastro Lindo negli spot mandati in televisione è stato House Peters Jr. Il mago della pulizia appare per la prima volta in Italia nel 1977. Da allora furono immessi sul mercato diverse tipologie di prodotti appartenenti alla sua linea per soddisfare le svariate esigenze in tema di igiene per la casa.

Avevi già un’idea del perché Mastro Lindo è pelato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *